LA MAGIA DEI LEGUMI: COLTIVARE LA DIDATTICA PER LA SOSTENIBILITÀ - ANDRIANI SPA

LA MAGIA DEI LEGUMI: COLTIVARE LA DIDATTICA PER LA SOSTENIBILITÀ

Giornata Mondiale dell’alimentazione : “Coltivare, nutrire, preservare. Insieme. Le nostre azioni sono il nostro futuro” 
15 Ottobre, 2020
PROMUOVERE LA CULTURA DELLA CITTADINANZA DI IMPRESA, COSÌ ANDRIANI SI METTE AL CENTRO DEL CAMBIAMENTO
4 Febbraio, 2021

LA MAGIA DEI LEGUMI: COLTIVARE LA DIDATTICA PER LA SOSTENIBILITÀ
Insieme per un futuro migliore

ANDRIANI S.p.A. celebra la giornata internazionale dell’educazione con un percorso di formazione sull’educazione allo sviluppo e all’alimentazione sostenibile per gli insegnanti delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado.
L’offerta formativa, è basata sulla didattica del laboratorio, per coinvolgere attivamente studenti, insegnanti e famiglie in esperienze volte a progettare e mettere in atto cambiamenti nella direzione della sostenibilità, in sintonia con gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030.

INSIEME PER SUPERARE LE CRITICITÀ
La prima fase del progetto, svolta nello scorso biennio, ha coinvolto 700 allievi delle scuole primarie pugliesi, con insegnanti e famiglie.
In questo momento di incertezza e distanziamento sociale Andriani ha inteso rafforzare il suo sostegno e ha allargato il progetto La magia dei legumi a tutte le regioni italiane e alle scuole di ogni fascia d’età.
Viene potenziata la possibilità di svolgere esperienze e laboratori fra le mura domestiche, per poi condividere i risultati nelle comunità di apprendimento delle classi. Ciò consente di non rinunciare a un approccio didattico fondato sull’esperienza, fondamentale per porre le basi di pratiche sostenibili da inserire nella quotidianità.

DOCENTI IN PRIMO PIANO
I docenti di ogni disciplina sono il punto di riferimento della nuova fase del percorso, avviata nel novembre dello scorso anno, grazie al supporto della rete Dialogues, per l’educazione alla cittadinanza globale, all’istituto comprensivo Morosini di Venezia e alla cooperativa il Grillo, con un gruppo di esperti in diverse discipline.
Dopo la prima fase di formazione ai docenti, a febbraio prende avvio la fase operativa, che coinvolgerà gli studenti in percorsi differenti, messi a punto con gli insegnanti, sostenuti da tutor.

MAGICI LEGUMI
I legumi, metafora di vitalità e rinascita , sono il punto di partenza per sviluppare diverse tematiche che spaziano dall’orto, alla biodiversità, alla dieta mediterranea, senza trascurare approfondimenti su gusti e equilibrio alimentare. L’acqua rappresenterà uno dei temi trasversali a tutti i percorsi sviluppati, con l’intento di elaborare messaggi da divulgare in occasione della giornata mondiale della terra.

EDUCARE I CITTADINI DEL MONDO
Si lavora con un approccio pluridisciplinare e trasversale a diverse competenze che riflette le linee guida per l’Educazione Civica ministeriali. La legge 92/2019 e il D.M. n. 35 del 22 giugno 2020 (Linee guida per l’insegnamento dell’educazione civica) indicano tra le priorità tematiche lo sviluppo sostenibile, l’educazione ambientale, la conoscenza e tutela del patrimonio e del territorio nel quadro dell’ Agenda 2030 dell’ONU che ha fissato i 17 obiettivi da perseguire entro il 2030 a salvaguardia della convivenza e dello sviluppo sostenibile.
Il percorso rappresenta, inoltre, un’opportunità per sviluppare le raccomandazioni sulle competenze chiave per l’apprendimento permanente elaborate dal consiglio d’Europa nel 2018.

GRAZIE PER L’IMPEGNO
Andriani intende attivare sinergie fra diversi interlocutori impegnati nell’ambito dell’educazione e della produzione, e tenere vivo un dialogo che consenta il rafforzamento delle pratiche sostenibili.

Grazie di cuore ai docenti, agli studenti e alle loro famiglie, alla rete Dialogues, all’Istituto Comprensivo Morosini di Venezia e tutte le persone che sostengono questo percorso e si stanno impegnando per renderlo efficace e vitale.