Piccoli semi, tanta fortuna - ANDRIANI SPA

Piccoli semi, tanta fortuna

Stuzzicante e colorato
9 Gennaio, 2020
Macedonia aromatica
9 Gennaio, 2020

Una ricetta di buon auspicio per il novo anno

Lenticchie stufate

Vegana, senza glutin

  • Difficoltà: Facile
  • Dosi per: 4 persone
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 1 ora
  • Stagione: Autunno/inverno

Ingredienti:

  • 220 g di lenticchie di Castelluccio (o altre lenticchie piccole)
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 foglia alloro
  • 1 rametto di timo
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 8 pomodori pelati, un pizzico di coriandolo
  • 2 spicchi d’ aglio
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 presa di sale
  • timo per decorare

Preparazione:

  1. Lasciate a bagno le lenticchie per una notte.
  2. Scolatele, sciacquatele e cuocetele in circa 1,5 litri di acqua con l’ alloro, la cipolla a fette e 1 spicchio d’aglio. Salate a fine cottura.
  3. Tritate sedano e carota con l’aglio rimasto e stufateli, delicatamente, con poco olio e 1 rametto di timo, per 5 minuti, in una padella dal fondo pesante.
  4. Unite i pomodori, il coriandolo,1 pizzico di sale, coprite e cuocete altri 5 minuti. Aggiungete quindi le lenticchie scolate, mescolate, coprite nuovamente e terminate la cottura per 15 minuti. Unite il prezzemolo e controllate il sale. Servite le lenticchie calde, o tiepide, decorate con il timo.

Suggerimenti

Potete aggiungere peperoncino. Si abbina bene con riso basmati aromatizzato con curcuma, o zafferano, per un ottimo piatto unico. A Capodanno servitelo come antipasto, con crostini di pane (se necessario senza glutine) aromatizzati con aglio. Tenete da parte il brodo di cottura delle lenticchie per una minestra.

Buon Appetito